Vogue Fashion’s night out , My outfit

Vogue Fashion’s night out ( Milano)
Da molti definita la notte bianca internazionale, io preferisco  definirla una passerella a cielo aperto ( come molti altri hanno preferito chiamarla).

In questo Post vi mostrerò cosa ho indossato per questa splendida notte all’ insegna della Dolce Vita.

Vogue Fashion’s night out ( Milan) .
the white night where every showroom or shop is open? I think it is much more.
I’d like to define it as a Street Runway under the sky.

In this Post I’m going to show you my outfit for the awesome night in ” Dolce Vita” style!

Photo taken by Giovanni Guzzoni.
www.si-oux.com
I WAS WEARING:
Dress: H&M
Fox Fur: La Gallerie de la Fayette ( Nizza)
Bracelet & Bag: Louis Vuitton.
Clogs: Oronero.
taken by Veronica Ferraro.
Photos taken by Giulia Alborghetti
Pretty soon the post about the night
Xoxo
La Martina

martina

Founder of The Fashion Coffee since 2009.
Italian fashion Blogger & Fashion Influencer with a big passion for american black coffee & Shoes, shoes of course.
Beauty Editor for Glamour Italy.
“We Should All Be Feminists”

30 Comments
  1. Vediamo di esprimere il concetto in maniera educata e costruttiva:
    Secondo me questa “pelliccetta”(immagino finta) era fuori luogo.Non si capisce se eri vestita estiva o invernale.
    I talloni nudi e la pelliccia nelle spalle.E’ un accoppiamento ke stona.

  2. Sono d’accordo con Carrie e con Luciana.. Io avrei preferito fosse finta, ma sono gusti “animalisti” per carità.. Non approvo i clogs con questo abbigliamento, è stato un peccato abbinarli con il vestitino che invece è un’amore.. Diciamo che non si capisce bene se c’era caldo o freddo 🙂 Io avrei messo un paio di scarpe diverse e un coprispalle diverso..la pelliccia va bene in inverno..adesso mi pare un pò prestino..!

  3. Ma io il mio commento non era incentrato sulla natura della pelliccetta.
    Io ho analizzato la tua mise nel complesso e risulta confusionaria(vestito leggero estivo,pelliccia invernale,scarpe estive,borsa che non c’entra niente…) Non so se mi spiego…

  4. Non mi piace tanto la tua mise, di solito approvo sempre il tuo modo di vestire. Ma questa volta hai davvero toppato: non puoi mischiare roba estiva e roba invernale a casaccio. Mi dispiace che tu abbia scelto una mise cosi’ povera giusto per una serata cosi’ importante 🙁

  5. @Cloro: per quanto mi riguarda mi sono divertita Cloro. ho incontrato bloggers nuove, abbiamo parlato… ho fatto 2 o 3 gaffe delle mie… ma ve ne parlerò meglio nel prossimo post =)
    Questo era solo il Post Outfit 😀
    piano piano raccimolo altre foto e poi faccio il post della serata 😀

  6. Mi piace il vestito abbinato alla pelliccia (anche se mi associo alle animaliste, sarebbe stata meglio finta, ma anche io posseggo cose di pelliccia vera quindi non dovrei parlare), le scarpe invece non c’ntravano granchè, avrei visto meglio qualche decollete arrotondata e chiusa (niente peep per intenderci).

  7. mmhhh…trovo anche io che questo look sia un po’ confusionario…per quanto riguarda la “passerella a cielo aperto” era scontato, ma da come vi siete vestite lo sapevate benissimo… voi per prime…

  8. non sei di Milano vero? la pelliccia a settembre è decisamente troppo, visto il caldo e la troppa gente che a malapena ti faceva respirare… una giacca dipelle sarebbe stata meglio!
    un look un po agèe..
    chiara

  9. sei di cattivo gusto, non crederti fashion cara Martina, e la pelliccia magari evitala, visto che appartieni alla nuova generazione e si spera che la si smetta con questa moda inutile

    il concetto che le ragazzine, presumibilmente figlie di parvenus, hanno di moda è molto triste, non sapete dove siano la classe,l’eleganza e la semplicità, credono che basti mettersi addosso cose che sono all’ultimo grido o squallide ostentazioni di ricchezza per essere delle fighe, beh mi spiace per loro ma non lo sono, anzi sono l’antitesi del buon gusto, e smettiamola con queste reflex ostentate come l’ultimo gadget cafone

    ciao ciao

  10. ma io non riesco a capire perchè fate i commenti in anonimo soprattutto se dovete criticare?! Cioè ma state zitti, o meglio, state ZITTE, perchè si sa che le più viperelle sono le donne 🙂 Ma dai ragazze, pensate un po’ di più a voi e se proprio dovete commentare questa ragazza fatelo senza offendere. Non mi pare che lei ostenti chissà cosa, quindi non esageriamo!

  11. innanzitutto i commenti in anonimo perchè non magari non si possiede né un account Google, né un blog

    In secondo luogo sono tutti liberi di esprimere le proprie opinioni, secondo me questa non è eleganza, è fastidiosa questa ostentazione di macchine reflex come se fossero delle borsette all’ultima moda, in mano a gente che non le sa usare, e allora? dobbiamo censurare la libertà di pensiero?

    che cosa dovrei dire? che ha buon gusto ecc

    la pelliccia decisamente no

    insomma mi dispiace bocciata su tutti i fronti, non mi pare di essere stata maleducata, ho solo espresso sinceramente quello che penso, mi dispiace, se Martina un domani si presentasse vestita in altra maniera le farei i complimenti, non la critico per partito preso, lungi da me esprimere un’antipatia virtuale nei confronti di una ragazza che non conosco, però siccome mi pare che nei vostri blog fashion si inneggi un tipo di moda che non ha niente di sofisticato, mi pare il caso di farvi notare che se volete distinguervi quantomeno per un minimo di buon gusto, non è certamente questa la strada

  12. Questa volta ti faccio davvero i miei complimenti!
    E’ vero che il pellicciotto ad inizio settembre è a dir poco fuori luogo, ma nel complesso l’outfit mi piace davvero un sacco!!

    [l’unica critica se posso è l’eccessiva cipria..risalta troppo il pallore del viso]
    Marie

Leave a Reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

di Martina Corradetti

FOLLOW US ON