Glion – La presentazione del corso di Luxury Brand Management nell’atelier Gattinoni

Glion Corso di Luxury brand management

Eccomi qui a raccontarvi la mia esperienza al Workshop Gratuito di Glion, tenutosi a Roma il 30 Marzo 2017, dove è stato presentato il corso di Luxury Brand Management
Un’ esperienza veramente stimolante, tenutasi all’ interno dell’ atelier Gattinoni, nella meravigliosa cornice di Via Toscana.

33007781444_7b273227f3_c

Glion Corso di Luxury brand management

Il Workshop è cominciato con uno speech di Stefano Dominella, (presidente della Maison Gattinoni e di Unindustria sezione tessile e abbigliamento per le imprese di Roma, Latina, Rieti, Frosinone e Viterbo) che ci ha fatto ragionare su cosa è economicamente la moda. A seguire, invece, un piccolo intervento a sorpresa di Guglielmo Mariotto, designer e sognatore della Maison.

33466638010_fb2992942b_b

33007782004_45b40d2545_c

La moda (medio-alta e lusso) dà lavoro, in Italia, ad 1 milione di persone, dalle aziende che si occupano di tessitura, bottoni, a tutte quelle che si occupano di confezionare i capi ed infine venderli al cliente finale.
Grazie alla spiegazione del concetto di Made in Italy, del processo di realizzazione di una collezione, siamo arrivati a capire che l’Italia è al 2° posto in Europa in esportazione con un fatturato di 64 miliari di Euro e 1° nell’industria artigiana, motivo per cui affrontare questo percorso di studi alla Glion è un vero e proprio investimento.

33721717891_52e982d4c5_c

Sapete come sono strutturati i 3 campus di Glion? ( 2 in Svizzera e 1 a Londra?)
Ognuno al suo interno effettua delle mansioni a rotazione, infatti il campus è gestito quasi interamente dagli studenti. Una vera e propria scuola di vita, ed è proprio questo il metodo d’insegnamento di Glion: non solo libri e teoria.

“Nella moda vale la meritocrazia”

ci dice Stefano Dominella, motivo per il quale è tutto nelle nostre mani e nella nostra conoscenza il poter avere successo o meno.  Uno degli argomenti trattati che mi è piaciuto di più è stato il concetto di “psicologia della moda”, un interessante osservazione ( e materia di studio) sul perchè scegliamo di indossare qualcosa in determinato contesto o semplicemente perchè indossiamo qualcosa la mattina, magari utilizzando anche gli stessi vestiti del giorno prima.

33007780184_31e08fbddc_c

L’ appuntamento prosegue con Vana Saade, Regional Director per Glion che ci racconta di più sull’istituto. L’ università Svizzera di Glion nasce nel 1962 e i 3 campus possono essere “intercambiabili tra loro”, nel senso che volendo si può decidere di fare un anno in Svizzera e uno a Londra, per esempio, per avere una visione più ampia delle modalità di vita tra un campus e l’ altro, e nonostante il metodo d’insegnamento sia pressoché lo stesso, a mio parere qualche differenza ci deve essere per forza, essendo influenzati dall’ esterno.

Dal 2015 l’università ha deciso di implementare la sua offerta formativa inserendo il corso di laurea triennale con specializzazione in Luxury Brand Management che vuole conferire le competenze specifiche in marketing e in business, insieme alle “soft skills” manageriali e alla professionalità necessarie per gestire i brand di lusso.

Il metodo è molto interessante e, come vi dicevo, molto differente da qualsiasi università Italiana, poichè ci sono più di 90 nazionalità differenti tra gli studenti e per la parte pratica sono disponibili  aziende leader del settore lusso presso le quali effettuare i due stage di 6 mesi previsti nel corso degli anni di studio di un percorso di laurea.

Nel corso dell’ultimo semestre, come spiegava Jini Heller, Program Leader della specializione in Luxury Brand Management è previsto uno workshop di 2 settimane nella capitale della moda italiana, Milano, dove si effettueranno studi completamente differenti da quelli visti in università: da come si crea un brand di lusso, alla sua comunicazione, alla famosa ricerca del DNA del brand stesso, ovvero tutti quei fattori che rendono un brand unico e riconoscibile, toccando con mano il cuore dei brand, grazie a visite presso le maison e ai punti vendita, chiave integrante del processo di visual merchandising. In parole semplici, la Glion afferma “prepariamo a diventare Leader”.

 

33007781714_9b66944cae_c

33721719141_d3710906b8_c

33007781784_755ac85c75_c

martina

Founder of The Fashion Coffee since 2009. Italian fashion Blogger & Fashion Influencer with a big passion for american black coffee & Shoes, shoes of course. Beauty Editor for Glamour Italy. "We Should All Be Feminists"

16 Comments

Leave a Reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

di Martina Corradetti

FOLLOW US ON