Finger food mania: consigli per un super aperitivo

finger food

Rientrare dalle vacanze? Un dramma esistenziale per tutte noi, perché ci ritroviamo a scontrarci di nuovo con le nostre routine fatte di studio e di lavoro, quando invece vorremmo proseguire ad aeternum questa nostra spensierata estate! Nonostante tutto, però, il rientro dalle vacanze ha un aspetto molto positivo: io non rinuncio mai ad organizzare un aperitivo che possa permettermi di rivedere tutti i miei amici, ognuno andato per la sua strada nei mesi estivi. Una scusa per stare tutti insieme, per salutare l’estate come si deve, e per godere degli ultimi scorci di sole in terrazza o in giardino! Nulla di costoso o impegnativo sia chiaro: di certo, non seguirete i i miei consigli!

 

I vantaggi del finger food

 

Io sono stata letteralmente rapita dalla finger food mania: semplicemente perché è un modo agilissimo per preparare un menu scaltro per un aperitivo, è una tendenza molto economica, è poco impegnativa e poi è anche dietetica. E dopo i bagordi estivi, ci sta rientrare un po’ nei ranghi (e nei pantaloni)! Ma la parte più divertente dei finger food è la varietà di ricette che si possono preparare, e anche la presentazione dei finger food, che può avvenire in mille modi diversi: sul classico tagliere, nel caso ad esempio dei formaggi e dei salumi tagliati a tocchi, oppure nei bicchierini del caffè, o ancora nelle coppette! E poi avrete modo di scegliere fra piatti freddi, caldi, tiepidi e da cuocere come meglio vi pare. Infine, sappiate anche che i finger food allontanano lo stress! Proprio così: a quanto pare, sono già in atto alcuni studi per dare prova scientifica dei benefici che la nostra mente guadagna dal contatto con il cibo. Dunque, non ci sono proprio scuse per non procedere con il vostro aperitivo!

 

 

Come preparare un menu da aperitivo a base di finger food?

 

Prima di tutto, occorre fare la spesa: un’operazione che personalmente mi distrugge, dato che non ho mai tempo. Se anche voi siete super-impegnate e dovete economizzare sui minuti, potreste farla utilizzando servizi di spesa a domicilio come quelli offerti dalla Coop, che consente di comprare tutto l’occorrente e di impiegare il vostro tempo per organizzare gli altri aspetti importanti del vostro aperitivo organizzando la location! E il menu? Se non volete cucinare, l’abbinamento feta e pere è un classico buonissimo, così come lo è l’uva granellata, cosparsa di formaggio spalmabile e pistacchi. Se invece avete voglia di sporcarvi le mani, ecco che i bicchierini fantasia sono una soluzione geniale, insieme al finto sushi: i primi prevedono una spuma a base di maionese e tonno, il secondo il riso insieme allo speck. Per altre idee e ricette potete visitare questa pagina. Per il resto, vi auguro di godervi il vostro aperitivo e di sorprendere i vostri amici con il vostro menù finger food!

 

martina

Founder of The Fashion Coffee since 2009.
Italian fashion Blogger & Fashion Influencer with a big passion for american black coffee & Shoes, shoes of course.
Beauty Editor for Glamour Italy.
“We Should All Be Feminists”

17 Comments

Leave a Reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

di Martina Corradetti

FOLLOW US ON