Degradè – La nuova tendenza da cui nasce un concorso

Ciao ragazze,

Oggi voglio parlarvi di moda, ma in un’accezione un po’ diversa dal solito.

L’interesse che c’è nei confronti di questo settore cresce sempre di più, soprattutto grazie a social network come Instagram che permettono alle aspiranti modelle di farsi notare.
Naturalmente non è facile emergere su Instagram, ma esistono altre occasioni davvero concrete per compiere i primi passi nel mondo della moda.
Quella di cui voglio parlarvi oggi è il concorso di bellezza Miss Degradè.
Mi ci sono imbattuta per caso sui social, dove ormai è diventato un vero tormentone e, incuriosita, ho deciso di saperne di più.

Miss Degradé è un beauty contest ideato da Centro Degradé Joelle, il gruppo conosciuto in tutta Italia per aver ideato la tecnica Degradè, quella che permette di ottenere sfumature naturali e graduali sui capelli.

La cosa più interessante di questo concorso è che non conta soltanto l’avvenenza della modella, ma anche il modo in cui indossa le sue sfumature personalizzate, come se la modella e il Degradè fossero una vera e propria squadra!
Questo aspetto mi ha colpita molto, così sono andata a sbirciare il sito ufficiale del concorso, che ora accoglie le fotografie di tutte le candidate che hanno superato la fase dei casting.
Ciò che colpisce subito è la qualità e la varietà degli scatti: ci sono sia scatti artistici che scatti più classici da book fotografico, ma tutti dimostrano una grande cura del concept e del set dello shooting. Da amante della moda e del fashion, non posso che approvare!
Tra le 280 candidate, le 8 più votate dal pubblico e le 8 scelte da una giuria tecnica avranno l’opportunità di giocarsi la corona di Miss Degradè.

Anche io ho deciso di essere giurata per un giorno e, scorrendo tutte le candidate, ho scelto le mie preferite.

 

Siete curiose? Allora scopriamole insieme.

 

Marianna Palmisano – Harem Parrucchieri

Marianna mi ha colpita per l’intensità dello sguardo, sottolineata da una decisa riga di eyeliner. I capelli lunghi le incorniciano delicatamente il viso e le sfumature ramate si sposano alla perfezione con le luci calde scelte per lo scatto. Il tocco finale è un rossetto rosso che le disegna alla perfezione le labbra, di colore praticamente identico a quello del cappello. Fantastico!

 

Dora Vinciguerra – Officine Royal

Questo scatto mi ha colpito per l’effetto bon ton. Ogni cosa, dal set fotografico alla posa di dora, è estremamente elegante e raffinato. Adoro il modo in cui la modella appoggia le braccia alla sedia e tiene lo sguardo verso il basso. Il colore dei capelli è meraviglioso ed è esaltato da una luce che sembra provenire da una finestra che non compare nell’inquadratura. Il tutto è reso più sofisticato da un cat eye eseguito a regola d’arte e da un rossetto rosso di grande impatto.

 

Giorgia Pellicciari – Centro Degradé Joelle Annaclub

Quando ho visto questo scatto non ho potuto fare a meno di ripensare al film “Vacanze Romane”. Giorgia veste i panni di una moderna Audrey Hepburn, seduta su gradini di pietra, mentre si stringe sulle spalle un leggero cardigan con un gesto molto elegante. L’abito è davvero particolare, azzurro cielo, con una sottogonna bianca scoperta a regola d’arte. Le luci sono estremamente naturali e fanno risaltare le tenui sfumature realizzate sui capelli della modella. Questa foto è davvero magica!

 

Emma Dalla Benetta – Balestro Parrucchieri Altissimo

Che classe, Emma! La sua posa è davvero adorabile, con il volto leggermente inclinato verso la spalla. L’eleganza della posa è bilanciata da uno sguardo molto sensuale e deciso, che dà allo scatto una grandissima personalità. Il make-up artist ha realizzato un make-up non make-up davvero da manuale. Lo sguardo è leggermente evidenziato da un ombretto neutro sfumato nella piega dell’occhio, l’incarnato è uniforme e le labbra sono di un bellissimo color rosa molto naturale. I capelli poi sono meravigliosi, acconciati in morbide onde che le ricadono sulle spalle. Che dire, stupenda!

 

Dalila Cipolla – Centro Degradé Joelle Cetty La Motta

Dalila in questa foto è davvero seducente. Mi hanno colpita i suoi occhi azzurri e lo sguardo languido. Ciò che rende particolare lo scatto è senza dubbio la scelta dell’outfit, che vede come protagonista una giacca aperta di un ricco tessuto broccato nero. Il contrasto che si crea con la pelle candida della modella è a dir poco meraviglioso e crea un equilibrio di luci perfetto. Approvo la scelta di non utilizzare praticamente make-up, ad eccezione di una sottilissima riga nera sulla palpebra superiore. La combinazione di tutti gli elementi rende lo scatto esplosivo!

 

Giada Piccioni – Claudio Style Parrucchieri

Questo scatto mi ha letteralmente catturata. Ogni cosa in questa foto attira lo sguardo, a cominciare dallo sguardo intenso di Giada. I capelli sono meravigliosi, con sfumature ramate intense che richiamano sia il make-up che alcuni dettagli dell’abito a fiori. La posa è incredibile, con la mano che passa tra i capelli e li accarezza delicatamente. La scelta delle luci poi è davvero suggestiva e crea un’atmosfera particolarissima, quasi eterea, intorno alla modella. Che stile!

 

Giorgia Caredda – Centro Degradé Joelle L25 di Marzia Pusceddu

Ogni cosa in questa foto è sensuale. Ciò che colpisce subito è il contrasto tra il fondale scuro e la camicia bianca oversize, tenuta chiusa con le mani. I capelli sono davvero meravigliosi, scuri e acconciati in morbide onde, con quel sapiente effetto trascurato che sembra dire “mi sono svegliata due minuti fa”. Ritroviamo questo filo conduttore anche nella quasi totale assenza di make-up, che approvo senza riserve! L’intero concept della foto è studiato per far emergere la bellezza naturale e la femminilità della modella e devo dire che l’obiettivo è stato ampiamente raggiunto.

 

Ragazze, per oggi è tutto. Mi sono davvero divertita ad essere giurata per un giorno. E voi? Avete già scelto le vostre preferite? Se non lo avete ancora fatto, potete votare le vostre aspiranti miss preferite sul sito http://www.missdegrade.it.

martina

Founder of The Fashion Coffee since 2009. Italian fashion Blogger & Fashion Influencer with a big passion for american black coffee & Shoes, shoes of course. Beauty Editor for Glamour Italy. "We Should All Be Feminists"

17 Comments
  1. Ciao! Personalmente non amo molto i concorsi di bellezza ma devo ammettere che c’è una gran cura per il dettaglio in queste foto. E poi i capelli sono bellissimi nei loro colori e nelle loro gradazioni.
    Maria Domenica

  2. Ora vado a sbirciare anche io però mi trovo d’accordo con la selezione che hai fatto tu…veramente una cambinazione perfetta tra bellezza, capelli e sfumature…geniale questo contest!

  3. Questa tendenza per capelli è una delle mie preferite tra quelle nate in questi ultimi anni.
    Buona giornata
    Alessia

  4. Bellissimo l’effetto degradè, è quello che cercavo per i miei capelli!!! Il colore risulta cosi naturale pur avendo questi “colpi di luce”.
    Forte l’dea del concorso, queste ragazze sono una più bella dell’altra!

  5. Ciao Martina, sono Valentina titolare di Officine Royal. Io,a nome di tutto il team ti ringrazio per le parole di apprezzamento per il nostro lavoro, ne siamo davvero liete. Abbiamo lavorato su ogni dettaglio per ricreare la giusta atmosfera e siamo fiere che il nostro scatto abbia ottenuto l’effetto che ci eravamo prefissate quando abbiamo iniziato la ricerca e sviluppato il moodboard.
    Dora inoltre impersona alla perfezione lo stile e l’eleganza.
    Grazie di cuore
    Il team Officine Royal

  6. ciao Martina …sono Marzia Pusceddu di L25 la ragazza che hai citato per lo scatto di Giorgia Caredda per l’articolo di Miss Degrade Joelle
    Grazie mille per le belle parole …mi sono emozionata moltissimo
    nel tuo commento hai toccato i punti focali della mia ispirazione per quello scatto …. e ti confesso che infatti il make up è proprio assente …un po di mascara e lucida labbra e pronta per lo scatto !!! grazie davvero di cuore
    felice e orgogliosa di averti colpita

    ovviamente molti dei meriti sono anche frutto della collaborazione con un mio amico con l’hobby della fotografia Giuseppe Tuveri …condividerò con lui il tuo meravioso pensiero

Leave a Reply

Your email address will not be published.

di Martina Corradetti

FOLLOW US ON